Ciao, sono Simona

Sono una Family Coach, in pratica mi occupo di Comunicazione e Relazioni.
E’ da qui che sono nati i percorsi “Co Crei Amo Relazioni”, con lo scopo di portare consapevolezza attraverso la comunicazione empatica e l’intelligenza emotiva, con noi stessi e verso le nostre relazioni, migliorando così la qualità della nostra vita.

Sono Autrice del libro “Crescere insieme a tuo figlio” e ideatrice di un nuovo sistema di Vivere la Vacanza con la Famiglia: Vacanze Family Esperienziali.

Facilito i genitori nello svolgere il proprio ruolo di sostegno verso i talenti dei figli con rispetto.

Chi sono?

Sono una Mamma, in crescita grazie a mio figlio, l’unico che sa come batte il mio cuore da dentro.

Sono una Figlia, oggi consapevole di aver scelto i miei genitori, per la mia evoluzione.

Sono una Compagna Libera di Scegliere di Espandermi verso l’altro per Amore e non per mancanza.

Sono una Facilitatrice del Cambiamento, amo cioè aiutare le persone a vivere il cambiamento come esperienza di vita in maniera attiva e non passiva, e nello stato di “Presenza” come fanno i bambini.

Sono una Comadre, che in lingua spagnola significa “essere contemporaneamente l’una la madre dell’altra”.

Sono un’ Educatrice al Talento: amo andare oltre le parole, intravvedere l’inespresso, permettere all’altro di esprimere la propria essenza, anche quando ancora inconsapevole.

Sono una Facilitatrice del Metodo Tutta Un’Altra Vita ®

Sono una Decluttering Coach, e founder del  metodo I AM HOME- CreaTi Spazio Verso l’Essenza.

Anni di ricerca interiore continua, dettati da un desiderio di recuperare frammenti di me, sentendomi sconnessa e talvolta fuori luogo, per poi comprendere che la confusione regnava dentro di in me, riempendomi così di molteplici interessi, nel tentativo di sfamare qualcosa a cui non riuscivo a dare forma.
Poi finalmente, ho iniziato a fare ” pulizia” dentro e fuori di me, comprendendo che la “maestria” è nel togliere e non nell’aggiungere. Arrivando sempre più all’essenza, ho iniziato così ad intravedere la “strada verso Casa”

Per Te cosa vuol dire “Sentirsi a Casa”? o “ Sentirsi Casa“?

Bentornata, in quel luogo, quello spazio non fisico, dove la tua vera te si sente a “casa”, dove poter far pulsare la tua essenza e i tuoi talenti, dove poter essere di ispirazione per te stessa e per i tuoi figli.


La mia storia raccontata
nel mio libro

Nel mio libro ti racconto di come sono riuscita a trasformare i traumi e ferite vissute in opportunità, il mio intento e messaggio è quello di trasmettere che si può fare, perché l’ho fatto e lo continuo a fare costantemente.
Occorre però svelarsi, esporsi, prendere in mano la propria vita, solo così può avvenire la trasformazione, e quindi la liberazione di vecchi schemi e la guarigione emotiva.

Figlia di genitori separati, ho aspettato fino ai 40 anni prima di avere un figlio.
L’arrivo di mio figlio Tommaso, mi ha aiutata a fare pace con me stessa e grazie a lui e al suo amore a ricomporre parti di me apparentemente dimenticate. Parti che a poco a poco ho lasciato emergere a volte in maniera impetuosa a volte in maniera delicata. L’urgenza della separazione creò la necessità di far vivere a mio figlio il momento delicato, del cambiamento di nucleo, di casa, l’allontanamento “fisico” dal padre, nella maniera più armoniosa possibile, o almeno sostenerlo dove fosse possibile.

La mia voce interiore mi diceva “come puoi da madre ricreare lo stesso tuo schema? “come puoi far vivere tutto questo a tuo figlio?” e quindi il senso del fallimento di aver creato proprio ciò che non avrei mai voluto.

Spesso i genitori quando si separano pensano a come tutelare sé stessi, cosa ne sarà di loro nella nuova situazione, presi dal leccarsi le ferite perché ci sta che si esca dalla relazione con un senso di fallimento e di sofferenza da entrambe le parti.
Ci possono essere rancori, dissapori, rabbie, frustrazioni, paure per il nuovo, adrenalina per i cambiamenti, desiderio verso una ” nuova vita”.
Ma in tutto questo il bambino cosa e come vive la nuova situazione? quale ruolo ha e qual è la sua missione? cosa è venuto a mostrarci? La sua presenza limita? preoccupa? dà forza? il suo carico emotivo viene ascoltato? Nella nuova vita dei genitori, il bambino che posto ha? Viene riconosciuto come parte di una costellazione?

Anche se l’amore finisce o si trasforma, il figlio è stato comunque il frutto di un amore esistito e sarebbe buono ricordarlo.

Ho scritto il mio primo libro “Crescere Insieme a Tuo Figlio” per raccontare di come sia possibile sanare le proprie ferite, ne parlo da professionista, perché è quello che faccio, aiuto le persone a fare altrettanto, ma ne parlo attraverso la mia storia, raccontando della mia crescita e rinascita, come donna, come mamma, attraverso gli occhi di mio figlio, come figlia e come compagna, attraverso lo specchio delle mie relazioni.

Vengo a dirti che, se anche tu vuoi vivere relazioni sane, consapevoli ed evolute, posso aiutarti a farlo, perché ci sono passata e so come sia possibile farlo.
Sono passata da relazioni karmiche, mi sono separata dal papà di mio figlio, ho imparato che pur essendo coniugi separati si può essere genitori uniti.
Ho cercato l’anima gemella, e l’ho trovata, ho imparato ad amarmi, mi sono autorizzata a lasciarmi amare, ho sanato ferite antiche e sto crescendo insieme a mio figlio.

Oggi il mio compito è “facilitare” la comprensione del senso più grande che sta dietro ogni nostro singolo passo.
Questa comprensione ci dona una visione meno casuale della vita e ci accompagna verso relazioni più autentiche.
Ognuno di noi ha bisogno di qualcuno che ci ascolti, che veda la nostra essenza, che ci permetta di lasciare emergere la parte più vera e autentica di noi.
Così come i nostri figli, hanno bisogno di noi genitori che onoriamo i loro talenti, la loro autenticità, senza dogmi e regole preconfezionate, semplicemente dire “Io ti vedo e ti onoro

 


Profilo Professionale

Ricercatrice nel campo delle materie psicologiche e spirituali applicate al benessere, oltre vent’anni di ” ricerca” oggi mi ritengo una ” Facilitatrice del cambiamento” e una “Portatrice di Presenza”.

Dal 1995 inizio il mio percorso nel campo delle materie olistiche tenendo corsi di crescita personale all’interno di aziende.

Dal 2000 seguo percorsi quali: Yoga, Floriterapia, Rebirthing, Enneagramma, Bioenergetica, Biodanza, EFT, 1 ° e 2 livello di Reiki, poi operatrice Shiatsu e in seguito massaggio Thai, Metamedicina e PNL.

Mi certifico Coach con la scuola Life Coach Lab di Giovanna D’ Alessio (scuola a orientamento di business coaching,  appartenente all ‘ICF: federazione italiana coach) e successivamente con la scuola gestaltica di Gabriele Baroni

Il desiderio verso percorsi più legati al benessere olistico, mi porta a certificarmi Coach Omega Healing con il medico Roy Martina, mettendo insieme diverse tecniche fra cui: Equilibrio Emozionale, Kinesiologia, Meditazione e tecniche di Regressione.

Con la sinergia di diversi approcci, protocollo un metodo verso il dimagrimento da un punto di vista psico-somatico ed emozionale, coniando il termine “Olos-estetica “ed “Emotional-psicoestetica”

In seguito mi certifico operatrice Channeler formata secondo il metodo Divine  Channeling, presso la scuola Umania.

Nel 2019 mi certifico come Istruttrice Nazionale con lo Csen, nella Formazione Arte di Educare con Gioia per bambini dai 3 ai 10 anni con il  Metodo Gioia® 4 Kids

Dal 2019 Facilitatrice Metodo Tuav : Tutta Un’Altra Vita® creato da Lucia Giovannini

Autrice del libro “Crescere Insieme a Tuo Figlio” dove il messaggio è Rinascere come genitore ricordandoti chi sei attraverso gli occhi di tuo figlio.
In preparazione altri libri sul tema della genitorialità, delle relazioni evolute, e del cocreare attraverso l’educazione al talento.